25° Anniversario sacerdotale di Don Giuseppe Gagliano

Ieri una delegazione della comunità ecclesiale di Bivona ha partecipato a Montallegro, insieme al parroco Don Marco Vella, alla celebrazione eucaristica presieduta dal Vescovo Emerito Mons. Carmelo Ferrara in occasione del 25° anniversario di ordinazione sacerdotale di Don Giuseppe Gagliano . Hanno gioito insieme a lui i suoi confratelli di ordinazione Don Luigi Lo Mascolo di Palma di Montechiaro, Don Donato Palminteri di Ribera, don Antonino Giarraputo di Cattolica Eraclea mentre altri due confratelli dal cielo hanno gioito con loro. E’ stato molto bello: due comunità viciniori Montallegro e Cattolica Eraclea si sono messe insieme per festeggiare i due parroci. Una grande folla ha partecipato all’evento: diverse comunità presenti: Bivona, Villafranca Sicula, Raffadali, Realmonte, Siculiana, Sciacca, Cattolica Eraclea. Il Vescovo Emerito Mons. Carmelo Ferrara nella sua omelia ha delineato la figura del presbitero sempre presente nella comunità, partecipe degli eventi gioiosi e dolorosi, molto vicino alla gente, testimone ogni giorno del vangelo, con una vita coerente a quella di Gesù Cristo. Insomma il sacerdote deve spendersi per la comunità, mai pensare a se stesso. In merito Don Giuseppe ne ha dato tanta testimonianza, vicino agli ultimi, alla persone anziane, ai giovani, alle famiglie lontane, molto spontaneo nelle relazioni interpersonali, mettendo ognuno a proprio agio. I sindaci di Montallegro, Cattolica Eraclea e Siculiana hanno donato ai festeggiati una targa ricordo dell’evento. Nel ringraziare tutti Don Giuseppe ha concluso con una testimonianza di vita: “ Se dovessi nascere tante volte, altrettante volte farei il prete”.

Tantissimi auguri a Don Giuseppe, a Don Nino, a Don Luigi e a Don Donato . Li affidiamo al Signore perché li aiuti nella loro missione pastorale.

 

Rispondi