Maria visita i quartieri

Venerdì è stato celebrato il secondo cenacolo mariano. Il quartiere interessato è stato quello di S. Rosalia – S. Antonio – S. Francesco. Per le condizioni avverse del tempo il cenacolo è stato celebrato all’interno della Chiesa di S. Rosalia, presenti gli abitanti dei quartieri interessati . Don Marco, sminuzzando la Parola tratta dagli Atti degli Apostoli 15,22-31, sottolinea la necessità e l’importanza delle assemblee come i Concilii e nel nostro piccolo i Consigli Pastorali per fare discernimento, alla luce della Parola di Dio e dello Spirito Santo, sulle problematiche pastorali della comunità . Da qui nasce la necessità della corresponsabilità di ciascun membro nella evangelizzazione. Una semplice considerazione: oggi nelle nostre comunità, dove si accede ai sacramenti per tradizione, c’è tanto bisogno di rievangelizzare per fare riscoprire la “grazia”che attraverso l’azione sacramentale fluisce nell’anima di ogni persona che vi si accosta, producendo effetti positivi. Nel vangelo di S. Giovanni 15,12-17 Gesù fa appello ai discepoli di amarsi vicendevolmente con amore disinteressato e fraterno, facendo riscoprire il dono della vera amicizia. Al termine della celebrazione, dopo un momento di adorazione, il simulacro della Madonna è stato accompagnato presso la famiglia che l’ha accolto.

Rispondi